GLORIA LO CONSIGLIAMO PERCHE’

Divorziata da anni con due figli ormai adulti, un nipote e un vicino molesto, Gloria cerca un nuovo equilibrio in feste, eventi serali e discoteche nelle quali poter incontrare qualcuno della propria età, un nuovo fidanzato. Nelle sale da ballo che frequenta, discobar per un target di gente adulta, Gloria esprime il proprio slancio di piacere e divertimento e quando incrocia Rodolfo, signore distinto qualcosa si accende...
Gloria è un ritratto di donna come raramente si ha la fortuna di vedere al cinema onesto e sincero. La quotidianità di Gloria infatti è quella di molte signore di mezza età con dei figli, un ex-marito e una forza fuori dal comune. La nota piacevole del film è proprio la determinazione della protagonista ad essere felice, a non arrendersi ad un “onorevole vecchiaia” una bellissima lezione di ottimismo data da una figura assolutamente “normale” nel miglior senso del termine.